Under 16; Under 16s Manager Taylor Gregson. Il pilone si è dimostrato molto disponibile e si è intrattenuto con le varie atlete presenti a Spinoretico, incoraggiandole nell’alimentare la loro passione per il rugby. Inoltre giocheremo su un terreno in erba sintetica e contro una squadra allenata da un tecnico di spessore come Giuseppe Lanzi che conosco molto bene. Ora abbiamo un mese e mezzo prima della prossima tappa, periodo in cui lavoreremo per migliorarci. Abbiamo pagato a caro prezzo qualche ingenuità, ma sono stato davvero orgoglioso della loro prestazione e lo stesso è valso anche per il match del terzo e quarto posto di sabato contro Pavia che abbiamo battuto per 26-24 realizzando anche in questo caso la meta decisiva in extremis. I frascatani sono scesi in campo domenica scorsa contro una formazione della Capitolina, cedendo per 24-5. Di questi argomenti si parlerà nell’incontro di martedì prossimo all’Hotel Flora alla presenza dello stesso Pillini, del direttore generale Tonino Spagnoli e di Luigi Bellusci, presidente della Fondazione Rugby Frascati (di cui la Union è il “braccio sportivo”). In 2016–17 season the club moved to Stadio Olindo Galli of Tivoli. «Una partita tirata e vinta grazie ad una grande prova difensiva – commenta la seconda linea classe 1982 Patrizio Palozzi – Prima della gara la squadra ospite ha spinto per non giocare il match visto che le condizioni meteo della mattina avevano appesantito parecchio il campo, ma l’arbitro ha reputato il terreno di gioco agibile e così la partita ha avuto inizio. La giornata si è conclusa col netto successo sul Roma X contro cui la squadra si è espressa davvero bene». Le ragazze di coach Maria Cristina Tonna, Alessandro Molinari e Daniele Mariotti, che giocheranno a 7, potranno scendere in campo al Peroni stadium, dove tra l’altro si è disputata la finale scudetto maschile e dove sabato sera si assegnerà il titolo italiano assoluto di rugby a 15 femminile. «La Federazione ci proporrà nel corso della stagione più di qualche evento a 15 e noi stiamo lavorando per andare in quella direzione nel prossimo futuro». G.I.O.C. Ufficializzato anche l’organigramma per la nuova stagione: il presidente rimarrà Pillinini così come invariata la figura del dg che sarà ricoperta da Spagnoli, mentre il consiglio direttivo sarà composto da Canestri, Centioni, Di Domenico, Gori, Pillinini, Siclari, Spagnoli, Tanfani e Toccacieli. “Questi ultimi hanno fatto una partita amichevole con Viterbo ed è stato un buon test, mentre la serie C2 è arrivata ad un passo dal successo contro il Cassaternum, ma una meta degli avversari in extremis è costata la sconfitta per 22-18. «Un successo pesante perché ora ci siamo messi alle spalle tre squadre con l’Arechi ultima che ormai sembra abbastanza staccata. «Un’iniziativa pensata per la promozione della nostra disciplina all’interno degli istituti scolastici del territorio» spiega Claudio Girini che, assieme al professor Alessio Ascantini e ad Alessandro Molinari, sta seguendo questo progetto per conto del Rugby Frascati Union 1949. L’Under 18 femminile si classifica al 6° posto. A livello di impegno, comunque, non ho nulla da rimproverare ai ragazzi che hanno provato a fare il massimo così come accaduto anche all’andata quando perdemmo in extremis con il Villa Pamphili”. A seguire è stata la volta dell’Under 16 che ha giocato un’ottima partita contro le Belve Neroverdi e poi si è confrontata a testa alta con la fortissima formazione della Capitolina, accreditata anche ad essere protagonista nelle finali nazionali di categoria. [3] A.S.D. «, E’ stata una sfida molto corretta e ben giocata, tra l’altro disputata con una splendida cornice di pubblico e in una vera e propria festa del rugby, Il Frascati Rugby Club ha vinto con merito, ma probabilmente il risultato è troppo ampio per ciò che hanno fatto vedere i nostri ragazzi. Il piano è stato studiato da una primaria società di revisione e ha ottenuto la disponibilità a sostenere l’operazione da parte di gruppi di società finanziarie e da fornitori qualificati. With some of the squad’s players reaching the final of the Lancashire Cup last year, the team are looking forward to a good season in a new league with new faces. Sono rimasto favorevolmente colpito dal forte sostegno della Fir che ha definito il piano come il migliore degli ultimi trent’anni per la qualità e la rigorosità del progetto. Infine in casa Rugby Frascati Union 1949 fervono i preparativi per la presentazione dell’intero programma sportivo della stagione 2017-18: l’appuntamento, al quale ovviamente parteciperanno l’intera dirigenza del sodalizio tuscolano e anche esponenti dell’amministrazione comunale, è fissato per venerdì alle ore 18,30 presso la Libreria Mondadori nella centralissima piazza del Gesù. In the same year Lupa Frascati moved to Rome.. Poi ci siamo trovati di fronte la Capitolina, che è indubbiamente la squadra da battere: a spuntarla sono state le romane, ma le ragazze hanno tenuto il campo a testa alta, Mi è piaciuta molto la loro immediata reazione: il match successivo, infatti, ci ha messo di fronte alla Tuscia, un’altra squadra sicuramente di ottimo livello che fino a questo punto della stagione ci aveva sempre battuto, ma il nostro gruppo stavolta ha avuto la meglio, Abbiamo vinto nonostante la stanchezza fosse notevole e infatti nelle ultime due partite i successi sono arrivati di misura. Tra gli appuntamenti segnati in rosso c’è sicuramente quello di giovedì alle ore 18,30 presso la Sala degli Specchi del Comune di Frascati dove l’amministrazione saluterà tutte le selezioni del sodalizio tuscolano in vista della nuova stagione. L’arbitro ha deciso diversamente, ma siamo andati comunque a segnare il successivo calcio di punizione e a conquistare quattro punti pesantissimi, Ora sta a noi decidere se continuare con le marce alte o mettere “a folle”, Dobbiamo preparare al dettaglio la sfida post-pasquale contro l’Us Roma che all’andata ci ha battuto con un risultato troppo largo per quelli che sono i valori delle due squadre, Un altro passo in avanti per la serie C1 del Rugby Frascati Union 1949. Serie A; Serie B; Serie C. 2016/2017. Bahasa - Indonesia; Chinese (simplified) Deutsch; English - Australia; English - Canada; English - Ghana; English - International; English - Ireland ; English - Kenya; English - Malaysia; English - Nigeria; English - Nordics; English - Singapore; English - South Africa; English - United Kingdom; English - United States; Español - Español; Esp Ma questa situazione ci aveva spaventato per il poco tempo a disposizione nell’organizzare l’avventura in un torneo di quel livello e non volevamo trovarci nella medesima situazione anche quest’anno. Da segnalare in C2 la prima meta di  Giovanni Terzulli (primo cittadino di Ciampino) che, sfruttando una  distrazione difensiva dei Briganti Rugby, dà vita alla prima segnatura della squadra Cadetta del Rugby Frascati Union a Cassino. Domenica mattina allo Stadio del rugby di Cocciano è andata in scena la prima edizione del “Torneo della Befana”, organizzata dal club del presidente Diego Pillinini e dedicata ai ragazzi della serie C2 (con qualche “integrazione” da parte dei giocatori della C1). Players in the Under 16 team further their development and footballing journey at Burnley FC Women. Abbiamo cominciato realizzando due mete, poi siamo stati molto ordinati difensivamente al di là di un’occasione sfruttata dagli avversari. Nello scorso fine settimana, quasi tutte le competizioni ufficiali si sono fermate in “ossequio” all’impegno dell’Italia nel Sei Nazioni 2019. «Giocheremo con una grande voglia di riscattare la sconfitta d’esordio. Intanto, nel week-end appena messo alle spalle, la serie B ha osservato un turno di riposo, mentre la serie C2 ha ceduto 22-5 a Ceccano e l’Under 18 ha perso in casa col Colleferro. Nello stesso giorno si celebrerà una messa di ricordo degli atleti che sono scomparsi nel corso degli anni e poi l’immancabile cena sociale presso la club house dello stadio di Cocciano. Il torneo prenderà il via da venerdì alle ore 16 con la prima semifinale, poi a seguire (alle 18) la seconda semifinale, ovviamente nella cornice dello Stadio del rugby di Cocciano. «Ho sempre avuto una grandissima passione per il rugby – spiega Giamminonni – Ho smesso da giovane per motivi personali, poi ho ripreso dopo i 35 anni con l’attività “Old” alla Capitolina e nel tempo ho girato diversi paesi europei con il rugby fino a tornare a Frascati dove sono stato portato dal compianto Stefano Marcotulli. «, E’ stata una gara gestita abbastanza bene soprattutto nella prima frazione, Abbiamo pagato due disattenzioni individuali e siamo andati al riposo sotto per 11-15, ma comunque pienamente in partita contro un avversario di ottimo livello. A sfidarsi sul campo il Rovato (poi vincitore del torneo), il Valpolicella, il Pavia e la franchigia nata dalla collaborazione tra Rugby Frascati Union 1949 e la formazione capitolina dell’Arnold. Nella prima settimana di settembre, il club tuscolano ha visto tornare ad allenarsi molte delle sue selezioni. Per ciò che concerne i risultati, a livello di prima squadra la rappresentativa del Rugby Frascati Union 1949 ha battuto una mista Spoleto-Cassino nelle due gare disputate conquistando il torneo. Una squadra che gioca assieme da tempo e che l’anno scorso è già stata ai primi posti, tra l’altro vengono da un successo netto contro Afragola e sono evidentemente in un ottimo momento di forma. Nelle ultime cinque partite questa squadra ha giocato su livelli eccellenti, Se abbiamo rimpianti per quella doppia sconfitta nella fase iniziale di questo girone? Cocciano Frascati and became A.S.D. Abbiamo una squadra giovane, di prospettiva e siamo sicuri che la nostra società proseguirà il proprio processo di crescita che già quest’anno l’ha vista triplicare il numero dei tesserati. L’appuntamento è stato anticipato da un “incontro aperto” (estremamente partecipata) a cui la Fondazione ha invitato tutte le realtà rugbystiche della città e all’appello hanno risposto sia i massimi vertici del Rugby Frascati Union 1949 (presenti tra gli altri il presidente Diego Pillinini e il direttore generale Antonio Spagnoli) che del Frascati Rugby Club (con in testa il presidente Ferdinando Capece Minutolo). Avevamo chiesto l’utilizzo della club house anche a Vermicino per i terzi tempi delle gare della C2, ma nessuno ha risposto e così abbiamo dovuto rinunciare a uno dei momenti più alti per i valori del rugby. Inoltre noi avevamo qualche problemino di formazione tra infortuni e squalifiche, ma i ragazzi hanno giocato davvero un’ottima partita. Nel corso dell’anno queste formazioni hanno la possibilità di giocare più concentramenti e di farlo con avversari sempre diversi e di vario livello, mentre nel centro e nel sud Italia c’è ancora poca apertura nei confronti del rugby rosa. La gara casalinga con Salerno ci vedrà per forza favoriti, mentre al di là dell’incrocio col Messina, avremo tre sfide con squadre di medio-alta classifica che magari non saranno “affamate” di punti. Questo è uno dei limiti che possono uscire fuori quando si lavora con un gruppo molto giovane e quindi tendenzialmente inesperto». Questo è il segnale di un lavoro fatto comunque con impegno e abnegazione da parte di tutti e anche il numero di ben 14 ragazze presenti alle finali nazionali (nell’Under 16 si gioca a 7, ndr) è significativo di un senso di appartenenza che cresce a vista d’occhio». Se tutto andrà come speriamo, a settembre del prossimo anno i lavori saranno terminati: ci piacerebbe terminare tutto proprio nell’anno del 70esimo compleanno del Rugby Frascati che cadrà nel 2019». Questo renderà più complicato il nostro torneo, ma contribuirà indubbiamente alla crescita dei nostri ragazzi». «Abbiamo ricominciato l’attività martedì scorso – dicono in coro – Abbiamo allestito una serie C1 maschile competitiva grazie anche ai ritorni di altri frascatani che si vanno aggiungere a quelli della numerosa rosa di giocatori già presente, basti pensare che tra serie C1 e C2 contiamo su oltre 100 atleti. Italy - Lupa Roma FC - Results, fixtures, squad, statistics, photos, videos and news - Soccerway In ogni caso l’inizio di campionato della serie B frascatana (che ha messo insieme 11 punti nelle prime cinque partite) è stato complessivamente positivo. La sconfitta con la Capitolina, però, resterà l’unica della giornata per le ragazze del Rugby Frascati Union 1949. Chiusa la settima di “respiro nazionale”, la famiglia allargata del Rugby Frascati Union 1949 si concentrerà su un altro significativo appuntamento: il prossimo 9 giugno alle ore 20,30, presso il centro sportivo della società “gemellata” della Romanina Rugby in via Giuseppe Gregoraci 104, si terrà la grande cena di fine anno che vedrà anche la presenza di altre società gemellate come Ciampino e Praeneste e di rappresentanti di società amiche provenienti da tutta la regione. Nel prossimo fine settimana, inoltre, torneranno in campo le nostre categorie del mini rugby, impegnate in un raggruppamento a Tivoli, E’ iniziata la volata finale per la serie B del Rugby Frascati Union 1949. Sarà un fine settimana dal “respiro nazionale” quello che vivrà il Rugby Frascati Union 1949. “Parte della vecchia guardia da oggi lascerà la maglia Azzurra. «Ho provato sincera soddisfazione quando ho visto alcuni dei nostri ragazzi salire con il primo XV.