Secondo lo studio inglese, i veri “Paperoni” sono i parlamentari italiani con uno stipendio medio di oltre 120mila sterline annue. DA SAPERE: È stata considerata la differenza tra i membri iscritti a luglio 2014 e quelli iscritti ad aprile 2019. Il parlamentare più influente della legislatura è stato l'italiano Antonio Tajani (Fi), presidente del Parlamento europeo. LinkedIn . informativa per il trattamento dati personali.

«Il passato ci ha...Elezioni europee, risultati nelle città: Lega vince a Riace e...Giarrusso è il più votato nel M5S: la rivincita europea dell'ex Iena,Elezioni europee: pronti 17mila mandati di pagamento per presidenti e scrutatori,Orban gela Salvini: «Improbabile un'alleanza con il gruppo della Lega»,Elezioni europee, le proiezioni: … I gruppi più numerosi sono il Partito popolare europeo (Ppe) con 216 … Nel corso dell’ultima legislatura si sono svolte 279 sedute plenarie, della durata media di oltre 8 ore l’una. Data Journalism Infodata. Whatsapp . In testa Lombardia e Veneto. Le elezioni europee del 2019 in Italia si sono tenute domenica 26 maggio per eleggere i 73 membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia.Tale numero di seggi è stato aumentato a 76 nel febbraio 2020, in seguito all'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. Un fattore decisivo per capire quanto un europarlamentare sarà influente durante la legislatura è la sua appartenenza politica. Tuttavia, rispetto a una versione dello studio del 2017, il potere di influenza del nostro paese è sceso di numerose posizioni. Stesso discorso vale per l'Italia: vi sono ben 7 donne vicepresidenti di gruppo o commissione, ma nessuna delle nostre europarlamentari ricopre un ruolo di vertice assoluto. Sette, se escludiamo il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, che proprio per il suo ruolo è in cima alla lista. Il Parlamento europeo conta 705 membri. Secondo quanto stabilito dal trattato di Lisbona, il Parlamento europeo è composto da 751 membri, compreso il presidente. Lo stesso discorso vale per il Regno Unito, penalizzato dalla vittoria di Ukip che ha portato, evento dopo evento, alla Brexit. Twitter . I tre europarlamentari italiani maggiormente presenti sono Renata Briano, Isabella De Monte e Nicola Danti, tutti membri del Partito democratico. … Gli stipendi da record dei parlamentari europei. Posted at 17:17h in Offerte by 0 Likes. DA SAPERE: Per formare un gruppo al Parlamento europeo sono necessari un minimo di 25 deputati provenienti da almeno 1/4 degli stati membri. La posizione forte di Gualtieri è anche dovuta al famoso 40% alle Europee 2014 del PD, che aveva consentito alla pattuglia italiana di essere la più numerosa in seno ai socialdemocratici. In italiano i parlamentari europei sono conosciuti come europarlamentari o Eurodeputati, mentre in lingua inglese vengono chiamati Members of the European Parliament (MEPs). Complessivamente, quasi la metà dei ruoli chiave considerati è in quota Pd. Dei circa 750 parlamentari europei censiti, 132 rientrano fra coloro con un punteggio molto basso, a indicare un’attività scarsissima o quasi nulla, e pochi più nel gruppo appena superiore. ... Ma vediamo di capire chi è stato eletto nella delegazione di 72 parlamentari italiani al nuovo Parlamento Europeo. Da Ncd è nato Alternativa popolare, i cui deputati sono rimasti nel gruppo di maggioranza, il Ppe. Nel 2015, primo anno completo della legislatura, i fondi destinati ai gruppi erano in media €81.171,38 per ogni parlamentare. L’Italia in relazione ai primi 10 paesi per presenze al Parlamento europeo. Dichiaro di accettare l'informativa privacy* Political programme. Tra le altre cose, partecipano alla conferenza dei presidenti. Ad aver perso più membri sono l'Efdd, il gruppo euroscettico di cui per l'Italia fa parte il Movimento 5 stelle, che è passato da 48 a 42 membri, e i due gruppi di maggioranza. Ci sono diverse voci da analizzare quando si parla di costi della politica italiana. parlamentari europei italiani 2019. ... Nella classifica dei 100 parlamentari europei più influenti nell'indirizzare le … La fedeltà media è riferita agli europarlamentari italiani. Il primo è che il Movimento 5 Stelle sta portando avanti una proposta che a breve dovrebbe realmente abolire i vitalizi. Dall'inizio della legislatura, 110 deputati hanno concluso in anticipo il loro incarico al Parlamento europeo. Oltre un quarto del tempo delle sedute della legislatura è stato utilizzato per le dichiarazioni del consiglio e della commissione. Stipendi europarlamentari: Ecco quanto guadagnano. Un caso più recente (marzo 2019) è quello della riforma sul copyright: in questo caso gli europarlamentari di Lega e 5 stelle si sono astenuti, mentre Efdd, il gruppo a cui appartiene il M5s, aveva dato indicazione di votare contro, e il gruppo a cui appartiene la Lega, Enf, aveva dato indicazione di votare a favore. Quando un parlamentare vota diversamente dalle indicazioni del gruppo politico di appartenenza, definiamo il suo voto "ribelle". Il gruppo Europa della libertà e della democrazia diretta (Efdd) ne ha 42 ed Europa delle nazioni e della libertà (Enf), gruppo nato nel 2015, ne ha 36. All'inizio della legislatura VIII è stato confermato il presidente uscente Martin Schulz, tedesco appartenente al gruppo dei socialisti e democratici. Per fare un esempio, il 17 settembre del 2015, in occasione del voto per il ricollocamento urgente di 120 mila migranti, gli europarlamentari del M5s hanno votato compatti a favore della misura, dunque contro il proprio gruppo, l'Efdd. Pd: Pisapia, Tinagli, Majorino, Toia, Benifei. Elezioni 2019: scopri i parlamentari europei (e i partiti) più produttivi . I presidenti dei gruppi parlamentari hanno un ruolo rilevante all'interno del Parlamento. I responsabili politici della Commissione europea. Ecco cosa sostiene l'Oms. Tali atti si dividono principalmente in relazioni legislative, relazioni non legislative e procedura di bilancio. Chi risiede o si trova temporaneamente in un altro Stato dell’UE, invece, può votare per eleggere i rappresentanti italiani al Parlamento europeo tramite i Consolati d’Italia all’estero. Mettiti in contatto con noi. Il paese con più rappresentanti tra gli europarlamentari maggiormente influenti della legislatura è la Germania, seguita da Francia e Italia. Cerca. I fondi ricevuti sono chiaramente proporzionati alla dimensione del gruppo stesso. Domenica 26 maggio, dalle ore 7 alle ore 23, si vota per le elezioni europee 2019 in Italia e in gran parte dei paesi che fanno parte dell’Unione europea (Ue). Italiani eletti al parlamento europeo | Chi sono i parlamentari dell'Italia votati alle elezioni del 26 maggio, partito per partito. Risultati ufficiali delle elezioni europee tenutesi tra il 23 e il 26 maggio 2019. Europarlamentare dal 2004, è passato al consiglio comunale di Milano nel 2006, per poi venire eletto alla camera dei deputati nel 2008. 17 gennaio 2019. Per consultare i risultati relativi ai singoli comuni, si può utilizzare il form di ricerca presente in pagina. italiano (it) latviešu (lv) lietuvių (lt) magyar (hu) Malti (mt) Nederlands (nl) polski (pl) português (pt) română (ro) slovenčina (sk) slovenščina (sl) suomi (fi) svenska (sv) Cerca. Ecco tutti i privilegi, benefici e vitalizi dei parlamentari politici italiani. i parlamentari italiani, i parlamentari europei, i consiglieri regionali iscritti a Radicali Italiani; i membri di Giunta; ... 18 febbraio 2019. Rimangono 9 eurodeputati. Per analizzare l'influenza di un paese sul Parlamento europeo è necessario verificare quali ruoli di potere ricoprono i singoli europarlamentari. Seguono il Movimento 5 stelle con 17 eletti in Efdd e Forza Italia con 13, confluiti nei popolari. Leggi qui l'attività completa dei parlamentari italiani. DA SAPERE: Sono stati considerati gli atti, legislativi e non, che hanno concluso il percorso nella legislatura VIII. Tuttavia, quasi il 7% è presente a meno del 70% dei voti. Infatti, se le donne al Parlamento europeo rappresentano il 36,88%, tra i presidenti delle commissioni sono solo il 20%. Poi col tempo sono arrivate le dimissioni di 8 europarlamentari, per poter assumere incarichi pubblici in Italia dopo le elezioni del 2018 e - secondo gli analisti - la delegazione italiana ha iniziato a perdere importanza. Ai parlamentari italiani spetta un’indennità mensile lorda pari a 10.435,00 euro, un importo che non cambia dall’inizio del 2012. Con le elezioni del 2014, hanno avuto accesso alla rappresentanza gli europarlamentari di 8 partiti italiani. Per avere un termine di paragone, nel 2014 il contributo medio per un parlamentare italiano era di €47.856,31 alla camera e di €59.383,92 al senato. Con la creazione del nuovo gruppo sono scesi notevolmente i non iscritti, dove prima sedevano, tra gli altri, leghisti e rappresentanti del Front National francese. Tra i paesi peggiori troviamo invece Cipro, la Grecia e il Regno Unito. Email Parlamentari - quirinale 2013 bombardamento di email ai parlamentari del, parlamentari europei italiani 2019 i nomi degli eletti, piattaforma rousseau manda mail ai parlamentari, l 39 avvocato di oliverio risponde ai parlamentari m5s, parlamento tre bresciani alla guida di commissioni, Idexworld.com Secondo Berlusconi (Forza Italia) con 187.339, terzo l’assessore alla sicurezza della Regione Campania Franco Roberti con 148.956. Elezioni 2019: scopri i parlamentari europei ... Dei circa 750 parlamentari europei censiti, ... Combinando nazioni e singoli gruppi politici possiamo anche farci un’idea di quanto i partiti italiani sono più o meno attivi rispetto ai loro corrispettivi di altri paesi. Matteo Salvini (Lega), attualmente ministro dell'interno e vice presidente del consiglio italiano, fino alla fine del suo mandato aveva partecipato all'82,02% delle votazioni. La maggior parte degli europarlamentari usciti ha rinunciato alla carica europea rassegnando le dimissioni. Dal Pd sono nati Sinistra italiana e Articolo 1- Movimento Democratico e Progressista, che sono rimasti a far parte del gruppo europeo dei socialisti e democratici. Search this website. Europee 2019: le posizioni dei partiti italiani ... Fratelli d’Italia farà parte in Parlamento Europeo del gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei, l ... (ricordo che per poter esistere un gruppo in Parlamento UE deve avere almeno 25 parlamentari provenienti da almeno 7 Paesi membri). Possono votare tutti i cittadini italiani che abbiano almeno 18 anni e che siano iscritti al registro elettorale del proprio Comune di residenza. Più ci si avvicina ai ruoli apicali del Parlamento europeo, minore è la presenza delle donne. 0. Gli stipendi dei politici e dei parlamentari italiani sono da diverso tempo uno degli argomenti più discussi nella politica italiana. A noi italiani sicuramente di più rispetto ai cittadini degli altri paesi europei. Forza Italia: Berlusconi, Salini e Comi. Tuttavia, è il dato relativo a Lega e M5s ad abbassare notevolmente la media della fedeltà al gruppo: la percentuale di voti ribelli è infatti pari rispettivamente al 36,31% e al 45,96%. 17/10/2017 18/02/2018 TRE43 : Facebook. 7 febbraio 2019. Avranno un mandato quinquennale (2019-2024) e trascorreranno il loro tempo tra i parlamenti europei di Strasburgo e Bruxelles. Seguono la Francia e l’Italia con rispettivamente il 9,87% e il 9,73% dei seggi. Terzo è Antonio Tajani, che visto il suo ruolo di presidente del Parlamento ha svolto ben 1199 interventi. Home Italiano Diritti di Parlamentari europei e viaggi in Cashmere. Divisione Stampa Nazionale - GEDI Gruppo Editoriale S.p.A. - P.Iva 00906801006 - ISSN 2499-0817 GEDI Gruppo Editoriale S.p.A. - P.Iva 00906801006 - … Simile il caso di Flavio Tosi, che ha rassegnato le dimissioni da europarlamentare dopo pochi giorni dall'elezione per continuare l'attività come sindaco di Verona. Il dato relativo alle presenze non è sufficiente a comprendere quanto e come i parlamentari riescano a incidere sulla politica del Parlamento europeo. 18 gennaio 2019. condividi su. Le altre variazioni sono principalmente dovute a un cambiamento di partito nazionale. Gli eurodeputati si sono organizzati in sette gruppi politici. Il rapporto di VoteWatch indica come il livello di influenza della Spagna si sia mantenuto sostanzialmente stabile, mentre la vittoria del Front National di Marine Le Pen in Francia ha fatto sì che la Francia perdesse peso politico in seno all'europarlamento (altra cosa sono il Consiglio e la Commissione). sabato 25 Maggio 2019; I principali partiti politici europei . In seguito all'iniziativa dell'europarlamentare di Fi Raffaele Fitto è nato il partito Conservatori e Riformisti, a cui ha aderito anche Remo Sernagiotto. Il ranking è stato stilato da VoteWatch, osservatorio indipendente su dati della politica europea, tenendo in conto criteri di tipo qualitativo e quantitativo come l'attività parlamentare, rapporti, emendamenti, statistiche sui voti, consenso in seno al proprio gruppo politico e interviste tra specialisti. Il gruppo del Partito popolare europeo, il più numeroso del Parlamento, è solo quarto, con l'88,55% delle presenze. Con il voto di ieri gli italiani hanno scelto i 73 eurodeputati che rappresenteranno l'Italia tra le sedi del Parlamento europeo di Bruxelles e Strasburgo. Segui gli aggiornamento sulle elezioni europee in diretta e in tempo reale, qui. Distribuzione tra gruppi delle posizioni chiave al Parlamento europeo nella legislatura VIII. Tra i casi più noti c'è quello di Matteo Salvini. “140mila euro, ai tedeschi 90mila” Nessun leghista. A maggio 2019, Nicola Zingaretti e Di Maio avevano condiviso opinioni contrastanti sulla proposta di legge Zanda che mirava ad equiparare il trattamento economico dei parlamentari italiani a quello dei colleghi europei. 124 views Anche Alessandra Mussolini è uscita dal proprio gruppo, quello dei popolari, per solo dieci giorni. Molto importante è infine il ruolo ricoperto da Roberto Gualtieri (Pd), presidente della commissione per il problemi economici e monetari. I presidenti delle commissioni partecipano alla conferenza dei presidenti di commissione, organo che si occupa di coordinare il lavoro. Attualmente comprende 80 partiti – fra cui Forza Italia, in Italia – e partner politici provenienti da 42 paesi europei tra c… FONTE: elaborazione Agi-openpolis su dati del Parlamento europeo. La loro attività legislativa è stata limitata per via del loro isolamento". Il primo ha, tra le altre, la responsabilità del bilancio. I gruppi con più key position, anche in ragione della loro dimensione, sono il Ppe e S&d, con rispettivamente 37 e 33 deputati in ruoli chiave all'interno del Parlamento. Inoltre Lara Comi (Fi) è vicepresidente del gruppo più numeroso del Parlamento, il Ppe. I gruppi politici sono di fondamentale importanza: anzitutto permettono di collegare un europarlamentare a una componente politica, facendo chiarezza sulla posizione dei rappresentanti. Subito dopo le elezioni politiche 2018 si è tornati a parlare di questo tema per due aspetti importante. Infine ci sono state scissioni interne e sono nate nuove formazioni che non hanno portato a cambi di gruppo parlamentare europeo. Twitter . I deputati europei sono raggruppati per affinità politiche e non per nazionalità. Complessivamente gli eurodeputati italiani sono molto fedeli al partito nazionale (97,8%) e meno al gruppo del Parlamento europeo (82,13%). I rappresentanti del partito italiano più numeroso al Parlamento europeo, il Pd, si fermano invece all'88%. Indennità parlamentari lorda: l’indennità dei parlamentari della Camera dei Deputati ammonta a 10.435,00 euro lordi al mese. 131. Elezioni Europee 2019. Il dato, rispetto alla media nazionale (75,88% di presenze alla camera, 84,79% al senato), può apparire positivo. Elezioni europee 2019, parlamentari più influenti: due italiani sul podio. Popolari e socialisti hanno infatti perso rispettivamente 5 e 6 membri dall'inizio della legislatura. A meno di repentini cambi di orizzonte provenienti dal … Nella top 10 assoluta, infatti, ci sono solo membri del Partito Popolare Europeo (EPP), dei socialisti (S&D) o dei liberali (ALDE). • Può diventare deputato chi ha 25 anni e può votare per la Camera chi ne ha 18. Secondo VoteWatch, l'influenza dell'Italia è nella media ma in declino rispetto all'ultimo rilevamento anche per via dell'addio di Gianni Pittella, ex capogruppo dei socialisti e democratici, dimessosi per fare il senatore in Italia nel marzo 2018. Percentuale dei voti ribelli rispetto al partito nazionale e al proprio gruppo parlamentare europeo. Atti conclusi dal Parlamento europeo nella legislatura VIII. Tra gli italiani sono stati 26 i deputati a cambiare gruppo. Lo spoglio per le elezioni europee si è concluso da qualche ora e l’elenco degli italiani eletti al Parlamento Europeo è stato quindi ufficializzato. L'affluenza alle urne ha subito un calo rispetto alle precedenti … In generale, oltre la metà degli eurodeputati italiani partecipa ad almeno il 90% delle votazioni. Le liste elettorali per il rinnovo del Parlamento sono presentate dai partiti nazionali, ma una volta eletti gli eurodeputati si dividono in gruppi basati sull'affinità politica. FONTE: elaborazione Agi-openpolis su dati del Parlamento europeo. Quest'ultimo è in testa per numero di interventi svolti (1548), seguito da Fabio Massimo Castaldo (1383). Malta, che guida la classifica con una partecipazione del 94,73%, ne ha appena 6. Per comprendere appieno la qualità del lavoro svolto dagli europarlamentari italiani nella legislatura che si avvia alla fine è infine importante considerare alcune attività svolte. 87,13% la partecipazione media degli europarlamentari italiani alle votazioni elettroniche. Sono una novantina quelli con un’attività intorno al valore mediano, e da lì a salire fino ad alcuni casi molto elevati come appunto … Nella top 20, fa capolino solo la finlandese Heidi Hautala dei Verdi. DA SAPERE: È stata considerata la partecipazione ai voti elettronici per appello nominale nel corso della legislatura VIII. Gli europarlamentari italiani sarebbero quindi degli assenteisti cronici, ma con stipendi ugualmente intascati poiché lo statuto dei parlamentari europei accetterebbe le possibili assenze ingiustificate. La maggior parte riguarda lo stato e l’evoluzione dell’Unione. "Così come in quello attuale, continuerà il cordone sanitario nei loro confronti. Tale perdita è dovuta soprattutto alle dimissioni da europarlamentare e dunque di presidente del gruppo S&d di Gianni Pittella (Pd), eletto al Parlamento nazionale. Nell'analisi abbiamo dunque effettuato una distinzione tra la fedeltà al gruppo europeo e la fedeltà al partito nazionale. FONTE: elaborazione Agi-openpolis su dati VoteWatch. Eletto nuovamente alla camera nel 2013, ha optato ancora una volta per lo scranno di Bruxelles. Il Partito Popolare Europeo(PPE) è il partito politico europeo che raggruppa i principali partiti di centrodestra. Tra questi rientrano ad esempio il regolamento sull'ubicazione dell'Agenzia europea per i medicinali e gli atti sul bilancio dell'Unione. FONTE: elaborazione Agi-openpolis su dati   VoteWatch. Supera il 99% di presenze anche Mara Bizzotto della Lega. Nel 2015 Raffaele Fitto, fuoriuscito da Forza Italia, ha fondato il partito dei Conservatori e Riformisti, confluito in Direzione Italia nel 2017. In Unione Europea, così come in Italia, non è previsto vincolo di mandato. Bisogna tuttavia considerare che l'impegno richiesto a livello di presenze  in Europa non è paragonabile a quello dei parlamenti nazionali. Questa tendenza ad esercitare un'influenza attraverso l'assunzione di posizioni di leadership formale è osservabile tra i paesi dell'Europa centrale e orientale. Andando a distinguere i ruoli politici, ossia i presidenti e vicepresidenti dei gruppi, da quelli istituzionali, dunque presidenti e vicepresidenti di commissioni, sottocommissioni e del Parlamento europeo, si notano delle differenze tra gli stati membri. Pinterest. Inoltre, a prescindere dal confronto con il dato interno, un alto tasso di presenza sul posto di lavoro, quale è il Parlamento europeo per gli europarlamentari, dovrebbe essere la normalità. Il paese che possiede il maggior numero di seggi è la Germania, che con 96 eurodeputati rappresenta il 12,8% del Parlamento. Per consultare i risultati relativi ai singoli comuni, si può utilizzare il form di ricerca presente in pagina. Sono 8 gli europarlamentari italiani che rientrano nella classifica dei 100 più influenti. La posizione dell’Italia non è positiva: con una partecipazione media dell’87,13% siamo diciannovesimi su 28 paesi. 6 appartengono al Partito democratico, uno al Movimento 5 stelle e uno a Forza Italia. Considerando però il numero di deputati eletti, i paesi in proporzione più influenti risultano essere il Belgio, la Repubblica Ceca e la Finlandia. Come si può vedere Italia, Austria e Germania occupano le prime tre posizioni con un certo distacco dalla Danimarca. *Svp ha ottenuto un seggio anche se non ha superato la soglia del 4% nazionale perché  i gruppi politici di alcune minoranze linguistiche hanno la possibilità di collegarsi con un’altra lista della stessa circoscrizione presentata da un partito presente in tutte le circoscrizioni. 1/4 degli eurodeputati italiani partecipa a oltre il 95% delle votazioni elettroniche. DA SAPERE: Sono stati considerati presidenti e vicepresidenti dell’Ufficio di presidenza del Parlamento, delle commissioni e sottocommissioni e dei gruppi parlamentari. In data 07.01.2019 Marco Valli lascia il M5S. Domenica 26 maggio gli italiani hanno scelto i loro rappresentanti in Europa: vediamo chi sono i 73 Eurodeputati italiani eletti al Parlamento europeo. Stipendio e biografia del presidente (...). 31 gennaio 2019. Di seguito alcuni interessanti confronti numerici tra i Parlamenti dei Paesi europei. Segretario regionale Toscana Europarlamentare, Vice presidente del gruppo Socialisti e democratici - Commissione per l'Ambiente, la Sanità pubblica e la Sicurezza alimentare (ENVI) “Vi scrivo per esprimere tutto il mio rammarico e rabbia per il risultato della votazione sulla nuova PAC, a cui i Parlamentari italiani hanno dato supporto anche per la pressione esercitata dal Governo. Anzitutto ne è nato uno nuovo, Europa delle nazioni e della libertà (Enf), gruppo di estrema destra creato nel 2015 a cui per l'Italia aderisce la Lega e, come indipendente, l'ex M5s Marco Zanni. Nel corso della legislatura VIII hanno concluso il percorso 3.143 atti. Stipendi politici e parlamentari 2019: quando guadagnano? Seguono Ecr e Alde con 13 ciascuno. Risultati europee 2019; circoscrizione - nord occidentale. Castaldo invece si è occupato di diritti umani, democrazia e trasporti. L’organo inoltre propone al Parlamento la composizione delle commissioni parlamentari, che deve riflettere per quanto possibile la composizione del Parlamento stesso. Si è fatta inoltre una distinzione tra ruoli chiave "istituzionali", con cui si intendono presidenti e vicepresidenti del Parlamento europeo, delle commissioni e delle subcommissioni, e ruoli chiave "politici", ossia presidenti e vicepresidenti dei gruppi. Dall'altro lato, l’Italia è seconda per posizioni chiave istituzionali, tra la Germania e la Francia.

Boom dei Verdi,UE, cena dei leader europei per il toto-nomine,Roma, incendio nella notte: donna muore in un appartamento,Orlando (Pd): «No al rimpasto di governo ma accelerazione per una fase nuova»,Regionali, Zingaretti: «Se fossimo stati uniti, avremmo vinto quasi ovunque»,Bomba d'acqua ai Castelli, sui social i … Gli altri due sono David Maria Sassoli (Pd) e Fabio Massimo Castaldo (M5s), vicepresidenti. Nella classifica dei 100 parlamentari europei più influenti nell'indirizzare le politiche europee, l'Italia piazza otto suoi esponenti. Solo nel marzo 2018 ha rinunciato al seggio al Parlamento europeo a favore del Parlamento nazionale. In termini assoluti è invece la Spagna il paese in cui più deputati hanno rinunciato all'incarico (13), seguita da Germania e Regno Unito (11). di Redazione Blogo. Seguono Forza Italia con 3 key position e il Movimento 5 stelle con 2. Parlamentari europei italiani 2019 | Sud. Insomma, nella classifica del potere di palazzo siamo dietro alla Germania, con un arrivabile 22, e alla Francia (11) ma era prevedibile, visto che sono questi tre Stati quelli che hanno mandato in Europa le pattuglie numericamente più folte di europarlamentari: 96, 74 e 73 MEPs (come vengono chiamati in inglese). Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it. Tra gli otto italiani più autorevoli a fine mandato, secondo l'osservatorio di Bruxelles, oltre a Tajani ci sono solamente membri del Partito Democratico (Danti, Toia, Mosca, Sassoli e Bresso) ad eccezione del solo Fabio Massimo Castaldo, l'unico pentastellato del gruppo, che però è bene ricordare è vicepresidente del Parlamento europeo. I gruppi più numerosi sono il Partito popolare europeo (Ppe) con 216 membri e il gruppo dell'Alleanza progressista dei socialisti e democratici (S&d) con 185 membri. Ecco i Deputati Italiani eletti nel Parlamento Europeo 29 Maggio 2019 29 Maggio 2019 Redazione 0 commenti Politica. Quasi il 10% è stato utilizzato per le dichiarazioni dell'Alto rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza, l'italiana Federica Mogherini. Fa eccezione il parlamentare del gruppo Alde Guy Verhofstad (9° posizione), eurodeputato belga presidente del gruppo di centro nonché rappresentante dell'Unione nelle trattative sulla Brexit. Uno tra i membri non iscritti a nessun gruppo può partecipare alla conferenza, ma non ha diritto di voto. 1.554 interventi svolti da Nicola Caputo (Pd) nella legislatura VIII, il numero più alto tra gli italiani. Per questa ragione è necessario analizzare anche altri fattori. ), mentre sono stati meno prolifici dal punto di vista delle attività legislative, ossia l'elaborazione diretta delle relazioni. Tuttavia, il gruppo è stato riformato dopo pochi giorni, grazie all'adesione di Robert Iwaszkiewicz, parlamentare polacco. Attualmente nessun italiano è presidente di gruppo, ma dall'inizio della legislatura fino alla fine del suo mandato, nel marzo del 2018, Gianni Pittella (Pd) è stato presidente del Gruppo dell'Alleanza progressista di Socialisti e Democratici, il secondo gruppo più numeroso del Parlamento europeo. Un triste primato tutto italiano che indigna ogni singolo cittadino! In testa Lombardia e Veneto. Il ruolo delle commissioni è fondamentale all'interno del processo legislativo dell'Unione, è infatti in questa sede che viene spesso decisa la posizione del Parlamento sulle diverse questioni specifiche. Lupi ha poi rinunciato allo scranno al Parlamento europeo, preferendo conservare il ruolo di ministro delle infrastrutture e dei trasporti al governo italiano. € 81.171,38 per eurodeputato ricevuti in media dai gruppi del Parlamento europeo in un anno (2015). Nessun gruppo parlamentare arriva al 90% di partecipazione media. "Se appartieni a un gruppo marginale, la buona volontà non basta", commenta a Euronews il ricercatore di VoteWatch, Davide Ferrari. Vediamo quali sono e le affiliazioni con i partiti italiani: Il Partito Popolare Europeo, gruppo di maggioranza relativa all’Europarlamento dal 1999. DA SAPERE: A ogni parlamentare è attribuito un punteggio sulla base di tre indicatori principali: definizione delle relazioni del Parlamento, ruoli di leadership all’interno degli organi parlamentari e potere politico. Occorre citare anche il particolare caso di Maurizio Lupi. Sei qui: Home; I commissari ; Collegio (2019-2024) I commissari . Infine, il presidente del Parlamento europeo ricopre un ruolo fondamentale nel funzionamento dell'Unione. L'affluenza alle urne ha subito un calo rispetto alle precedenti elezioni europee, fermandosi al 54,5%. La candidatura era allora finalizzata solo a far prendere più voti alla propria lista, sfruttando la propria fama. Lo stipendio lordo mensile dei deputati al Parlamento europeo ai sensi dello statuto unico è, … Le elezioni parlamentari in Belgio del 2019 si sono tenute il 26 maggio. "Qui non esistono maggioranza e opposizione, saper costruire ponti è importante: chi dimostra di saper ascoltare e fare compromessi ha più possibilità di essere influente perché saprà attrarre il consenso di altri gruppi in fase di votazione". Nel corso della legislatura si alternano due presidenti del Parlamento, solitamente appartenenti ai due gruppi maggiori, in seguito a un accordo.