I matti vanno contenti, sull'orlo della normalità, come stelle cadenti, nel mare della Tranquillità. I matti vanno contenti, sull'orlo della normalità, come stelle cadenti, nel mare della Tranquillità. I matti vanno contenti a guinzaglio della pazzia, a caccia di grilli e serpenti, tra il campo e la ferrovia. Trasportando grosse buste di plastica del peso totale del cuore, piene di spazzatura e di silenzio, piene di freddo e rumore. Francesco De Gregori è uno dei cantautori più importanti della musica italiana. A seguire troverete gli accordi della canzone I Matti di Francesco De Gregori, tratta dall’album “Terra di nessuno” del 1987. I matti vanno contenti a guinzaglio della pazzia, a caccia di grilli e serpenti, tra il campo e la ferrovia. I matti vanno contenti, tra il campo e la ferroviaA caccia di grilli e serpenti, a caccia di grilli e serpentiI matti vanno contenti a guinzaglio della pazziaA caccia di grilli e serpenti, tra il campo e la ferroviaI matti non hanno più niente, intorno a loro più nessuna cittàAnche se strillano chi li sente, […] Un uomo con le spalle larghe, ecco cosa ci vorrebbe per te, che ti capisce senza farlo capire e non ti spieghi mai perchè. I matti non hanno il cuore o se ce l'hanno è sprecato, è una caverna tutta nera. I matti vanno contenti, tra il campo e la ferrovia. Watch the video for I Matti from Francesco De Gregori's Terra Di Nessuno for free, and see the artwork, lyrics and similar artists. I matti vanno contenti, sull’orlo della normalità, … Francesco De Gregori (born in Rome on April 4, 1951) is one of the most original Italian songwriters. Alice di Francesco De Gregori, significato della canzone, 14 interpretazioni. Francesco De Gregori - I matti şarkısının sözlerini bu sayfada görebilir ve şarkıyı dinleyebilirsiniz. Accordi di Spalle Larghe (Francesco De Gregori), impara gratis a suonare lo spartito . I matti non hanno più niente, intorno a loro più nessuna città, anche se strillano chi li sente, anche se strillano che fa. De Gregori, il mondo visto attraverso gli occhi di Alice Lucio Dalla e Francesco De Gregori (foto dal web) De Gregori è da sempre maestro del simbolismo.La sua scrittura frammentaria ed immaginifica affascina e confonde da decenni i più affezionati amanti della musica cantautorale. Francesco De Gregori è probabilmente uno dei cantautori ancora viventi più importanti del panorama italiano.Tra i suoi classici fondamentali c’è Generale.Uscì nel 1978 come singolo dall’album De Gregori. I matti non hanno più niente, intorno a loro più nessuna città, anche se strillano chi li sente, anche se strillano che fa. E che lo sposò non c'era piu perché la sposa aspeta un figlio e lui losa e così seneva invece l'altro l'aspetta però lei non veraa Lyrics for I matti by Francesco De Gregori. Francesco De Gregori sanatçısına ait en popüler şarkı sözlerini bu sitede. De Gregori ha saputo con la sua musica conquistare sia la critica che il pubblico ed è considerato un vero poeta. Francesco De Gregori - Spalle larghe şarkısının sözlerini bu sayfada görebilir ve şarkıyı dinleyebilirsiniz. La sua musica, profondamente influenzata dal folk di Bob Dylan, lo ha reso celebre come cantastorie e narratore di vicende emozionanti dai testi estremamente elaborati e spesso critici. Internet Explorer is no longer supported on Last.fm.